Come funzionano le Terapie Brevi?

Come funzionano le Terapie Brevi?

Quali sono le prime cose che ti vengono in mente quando pensi alla psicoterapia?

Probabilmente rispondere a questa domanda non è poi così semplice soprattutto se consideriamo che, forse, molte delle persone che leggeranno questo breve articolo non ne hanno mai sentito parlare oppure hanno le idee così confuse da associarla a mille altre cose!

Alcune ricerche hanno messo in luce che le risposte più frequenti delle persone alle quali veniva chiesto cosa fosse la psicoterapia rispondeva “qualcosa che fanno le persone che hanno problemi mentali”, “qualcosa di molto lungo e costoso”, “qualcosa che aiuta le persone a stare meglio ma perché farlo quando esistono farmaci che agiscono allo stesso modo?”.

Vi sorprenderà sapere che tutte queste risposte, e molte altre in realtà, non sono più così vere! Così come non sono più reali molti altri luoghi comuni legati alla psicoterapia.

Oggi infatti anche la psicoterapia, come tutte le altre scienze, ha fatto passi da gigante attraverso l’evoluzione di approcci sempre più innovativi che permettono alle persone di stare meglio nel più breve tempo possibile.

Noi di PuntoPsi siamo sempre al passo con i tempi e crediamo che l’aggiornamento e la formazione continua siano alla base dell’operato di ogni professionista, soprattutto di quelli che lavorano come noi per promuovere il benessere delle persone.

Ecco perché in questo articolo abbiamo scelto di parlarvi di uno degli approcci utilizzato dai professionisti che compongono il nostro team! Stiamo parlando della Psicoterapia Breve.

Intanto per chiarezza rispondiamo ad alcune domande:

Che cos’è la psicoterapia?

La psicoterapia è un processo attraverso il quale uno psicoterapeuta aiuta il paziente ad affrontare problemi specifici o generali, come una particolare malattia mentale o una fonte di stress presente nella sua vita.

Che cos’è la psicoterapia breve?

Da diversi anni ormai si sono diffuse anche in Italia, provenienti dall’America, le così dette “psicoterapie brevi”.  Nelle psicoterapie brevi ci si concentra esclusivamente sul sintomo, evitando l’analisi della intera storia del paziente. Piuttosto che analizzare le cause storiche di un disagio, con la terapia breve si cerca di aiutare il paziente a vedere il presente in un contesto più ampio, utilizzando comportamenti più funzionali. Il terapeuta, quindi, aiuta il paziente ad individuare obiettivi concreti il cui raggiungimento verrà misurato di volta in volta in ciascuna seduta ma anche a lavorare sulle soluzioni al problema stesso.

Quanto dura una terapia breve?

Focalizzando la propria attenzione sul sintomo e sulla ricerca di soluzioni, le terapie brevi aiutano le persone a risolvere i problemi velocemente. Questo è possibile grazie al fatto che il terapeuta prescrive al paziente dei compiti molto direttivi che facilitano lo sblocco della situazione problematica. Tuttavia, il paziente è sempre al centro del processo terapeutico così come i suoi bisogni! Questo significa che il processo terapeutico verrà considerato concluso solo quando vi sarà accordo in merito tra paziente e terapeuta!

Perché scegliere un percorso di terapia breve?

I cambiamenti sociali ed economici ai quali stiamo assistendo continuamente richiedono una revisione di tutti i servizi, anche quelli di salute mentale. Oggi, fortunatamente, le persone scelgono di andare in terapia perché sentono il bisogno di stare meglio e di risolvere questioni che limitano la loro vita: pensiamo a chi ha paura di volare oppure delle altezze oppure chi non è soddisfatto della propria relazione di coppia. Gli studi dimostrano che nella visione moderna la psicoterapia non è più un trattamento che si fa una sola volta nella vita: la psicoterapia è ormai una risorsa che, come l’aspirina, si prende quando serve, per il periodo che serve. Ecco perché la scelta di un percorso di terapia breve può aiutare a risolvere una questione problematica presente oggi e, una volta risolto, dare la possibilità alla persona di tornare in qualunque altro momento per affrontare, se ci saranno, nuove sfide.

Se hai bisogno di un supporto psicologico o desideri iniziare un percorso di psicoterapia, contattaci! I professionisti del team di PuntoPsi sono formati in diversi approcci di psicoterapia, tra cui le terapie brevi! Potrai scegliere tu quella che fa maggiormente al caso tuo!

Ci trovi a Reggio Calabria e a Castrovillari.

Il Team Di PuntoPsi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Clicca qui per visualizzare la nostra Privacy Policy

Chiudi